Archivi categoria: Convivenze

(Español) Convivencia del Grupo español. Agosto 2018

Ci spiace, ma questo articolo è disponibile soltanto in Spagnolo Europeo. Per ragioni di convenienza del visitatore, il contenuto è mostrato sotto nella lingua alternativa. Puoi cliccare sul link per cambiare la lingua attiva.

Hace un mes, entre el 5 y el 11 de agosto, tuve la suerte de vivir un encuentro en compañía de otras veintiséis personas, en el Monasterio de la Estrella, ubicado en el centro de la comunidad autónoma de La Rioja.

Cultivar la interioridad ha sido el primer objetivo que hemos vivido. Partiendo de mi realidad cotidiana y compartiéndola con el resto he podido adentrarme en cuan superficiales son mis relaciones conmigo mismo, con los que viven a mi alrededor y con Dios, al tiempo que el compartir nos ha ayudado a constatar las dificultades externas e internas que permiten conocernos en profundidad y hacernos conscientes de nuestra realidad más íntima y de nuestras aspiraciones. Continua la lettura di (Español) Convivencia del Grupo español. Agosto 2018

CONVIVENZA DEL GRUPPO SPAGNOLO

Con il Gruppo Spagnolo abbiamo vissuto una Convivenza dal 7 al 10 dicembre a Madrid. Come sempre, sono stati dei giorni molto gratificanti e produttivi. Abbiamo condiviso la vita, le speranze, le preoccupazioni, la preghiera, le idee e perfino le ricette di cucina.

L’incontro è stato reso molto speciale dall’integrazione al Gruppo di due coppie, che sono state un’iniezione di forza e coraggio: Mª José e Bernat e Luisi e Antonio.

Continua la lettura di CONVIVENZA DEL GRUPPO SPAGNOLO

ESTATE 2017, GRUPPO MESSICANO

Messico, 9 agosto 2017. Durante l’ultima settimana di giugno e il mese di luglio, il Gruppo Messicano ha vissuto il Terzo Itinerario delle Esercitazioni “Verso un mondo migliore”, l’Itinerario: “Vivere da dentro”, e i corsi di abilitazione: “Metodologia prospettiva” e “Equipes di servizio “.

Terzo Itinerario: “Verso un mondo migliore”. Questo incontro ci ha permesso di ri-conoscerci l’un l’altro come parte e un’unità all’interno di questo Universo, e la grande sfida che da questo scaturisce: l’umanizzazione a partire dalle nostre persone, a partire da quello che siamo, per poter poi “contagiare” gli altri. Quale sguardo, quale ascolto e quale atteggiamento dobbiamo esercitare per avvicinarci agli altri e alle tante situazioni che si verificano sul pianeta?

Abbiamo scoperto che la misericordia e la fratellanza universale sono i grandi atteggiamenti che dobbiamo mettere in gioco, se vogliamo far rinascere e trasformare questo nostro bel pianeta.

Itinerario: “Vivere da dentro”. E’ stata una settimana in cui abbiamo avuto l’opportunità di incontrarci con noi stessi, di incontrare altre persone e il mondo, ma è un incontro “da dentro”, cioè  a partire dal riconoscermi e dal ringraziare per tutto ciò che sono e ho vissuto fino a questo momento . Una condizione importante per iniziare questo viaggio verso l’interiorità è riconoscere ciò che sei e cosa hai realizzato in questo momento nella tua storia. Uno dei momenti più critici dell’itinerario è stato il “cammino verso la nostra interiorità”.

Corso di abilitazione: Metodologia prospettica. Dalle parole dei partecipanti: “Il corso ha un tema semplice e chiaro …”. “È una proposta sistematica, scopro che non è solo un modo di lavorare nella pastorale, ma mi ritrovo con il suo lato umano e con la sua spiritualità, credo che questo approccio lo arricchisca molto”. “Non è possibile promuovere un metodo senza esserne coinvolta, senza sapere che cosa sono, cosa voglio, cosa desidero, i miei limiti e le mie debolezze. Per questo, ora mi lancio con maggiore chiarezza in ciò che è necessario: ascoltare, curare, promuovere con maggiore enfasi la persona dall’interno”. “Il corso è molto completo, gli hanno dato un approccio importante: concentrarsi sulla persona”.

Corso di abilitazione: Equipes di servizio. In questo corso, i partecipanti hanno potuto vedere, ascoltare e riflettere sull’importanza di mantenere equilibrati i tre livelli di un’équipe: le Relazioni, le Idee e le Attività. Siamo stati in grado di identificare che di solito lavoriamo in gruppi o équipes che esercitano solo una o due di queste tre aree o livelli, che a volte facciamo parte di un’équipe perché sì, perché ci hanno messo lì, ma non sappiamo perché siamo in quel servizio. Dalle parole di un partecipante: “Mi ha fornito strumenti per la mia crescita personale, nonché per una migliore prestazione nel servizio che offro in parrocchia”.

CONVIVENZA DEL GRUPPO SPAGNOLO – Agosto 2017

Convivenza del Gruppo Spagnolo dal 3 al 9 agosto presso il Centro di spiritualità Nostra Signora della Stella a San Asensio, La Rioja.

Da cinque anni, il Gruppo Spagnolo sta facendo esperienza degli Itinerari con altre persone che non fanno parte del Gruppo, ma sono interessati a partecipare all’esperienza di rinnovo. Nel 2017 ci siamo concentrati sulla prospettiva “… VERSO UN  MONDO MIGLIORE”.

Siamo partiti dalla misericordia come atteggiamento profetico per situarci nel mondo di oggi. Essere contemporanei è guardare al mondo con vicinanza e attenzione ai bisognosi e agli esclusi, poiché sono coloro che soffrono di più e coloro che più desiderano il cambiamento.

Poi ci siamo concentrati sulle tre vie che guidano il nostro camminare con misericordia: Costruire la “Casa Comune”; rendere possibile la “Fraternità Universale” e “Risvegliare il Mistero e Coltivare l’Interiorità”.

Noi (trentaquattro partecipanti) abbiamo accolto con serenità il compito di vivere e realizzare qualcosa, ma allo stesso tempo abbiamo sentito anche la pace e la gioia di essere consapevoli che c’è un orizzonte che inizia in ogni persona, in compagnia di altre persone, e c’è un piena fiducia nello Spirito di Gesù che abita in noi e non nella conoscenza, né nella forza, né nella quantità.

CONVIVENZA DEL GRUPPO BELGA – Luglio 2017

Eccezionalmente quest’anno, la nostra convivenza estiva è stata totalmente dedicata al Secondo Itinerario delle Esercitazioni: SEGUIRE GESU’.

Eravamo 12 persone: Veronica, Jean-Marie, Françoise, Pascal, Pascal, Pierre, Coleton, Roger, Fina, Marie-Renilde e Luc, il nostro ‘proponente’. Siamo stati tutti molto felici e soddisfatti di vivere questa esperienza. Si è svolta nell’abbazia di Brialmont, vicino alla città di Liegi, dove vive una comunità di Suore benedettine, un posto molto piacevole, favorevole alla tranquillità e allo scambio.

Durante questo Secondo Itinerario, abbiamo percepito come una chiamata a crescere e prendere una decisione: “Sono pronto a seguire Gesù, decido di continuare i suoi passi”.

Di questi giorni intensi, metto in evidenza i seguenti punti:

  • Gesù ci abita … ci invita a lasciare i nostri isolamenti…
  • Nella nostra vita, nelle nostre relazioni, introduce il dono di sé senza limiti, senza calcolo e senza frontiere…
  • La nostra libertà è risvegliata a favore degli altri…
  • Per avere fiducia nella vita, qualcuno ci ha aiutati…
  • Interessarsi a Gesù non è automatico, per essere discepoli c’è un percorso da seguire…
  • Gesù stesso vive un “distacco” a vantaggio degli altri…
  • Gesù parla della propria esperienza, non ha alcun interesse.

La fede cristiana non passa fuori di noi; vogliamo una fede più personale e allo stesso tempo ci si presentano una serie di domande.

Attraverso gli scambi, abbiamo goduto della forza della parola e della Parola. Abbiamo sentito una libertà interiore che ci invitava all’impegno. Questo modo di vivere insieme ci rende disponibili per imparare a seguire Gesù. Grazie all’ascolto paziente e attento, grazie alla vera e profonda comunicazione reciproca, ci siamo sentiti di vivere nella fiducia…

Infine, questa esperienza è una buona notizia!

Una gioia di vivere regnava tra noi e siamo tornati a casa molto incoraggiati. Questa frase senza dubbio esprime ciò che abbiamo provato:

NON MISURARE I TUOI PASSI, VEDI E VIVI ‘LA DISMISURA DI GESÙ’!

Convivenza del Gruppo Italiano

Roma, 29 Iuglio 2017. Alla fine di luglio il Gruppo Italiano si è ritrovato per la sua convivenza estiva di tre giorni nella sede di via Monte Altissimo, a Roma. Obiettivo principale dell’ incontro è stato proseguire l’ esperienza delle esercitazioni rinnovate, affrontando questa volta il terzo e il quarto passo del Secondo Itinerario: “Gesù….. un cammino “, con l’aiuto e l’animazione di Padre Ignacio González.

Continua la lettura di Convivenza del Gruppo Italiano